NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

Corso di Storia dell’Oreficeria e Arti Decorative 2016

Da martedì 16 febbraio 2016 si rinnova il tradizionale appuntamento con l’oreficeria e le arti applicate all’Ateneo Veneto.
Letizia Caselli ha ideato questa 14° edizione del Corso di Storia dell’Oreficeria e delle Arti Decorative, dal titolo Un dialogo tra le arti. Geografie e scambi tra Medioevo e Rinascimento”.
Viene proposta un’analisi del rapporto tra le varie arti, mostrando meccanismi e funzioni differenti di assonanza e scambio attraverso le produzioni artistiche, gli artisti spesso poligrafi, le opere frutto di saperi condivisi e altro ancora.
Si parte da un personaggio – Vittore Gambello detto Camelio, “maestro della stampa” presso la Zecca veneziana, scultore, medaglista – per arrivare poi agli oggetti di oreficeria sacra e profana scomparsi, fino alle incorniciature dei tabernacoli e delle ancone lignee e alla scultura di crocifissi e legni scolpiti trecenteschi tra Veneto ed entroterra aquileiese.
Il Corso quest’annno si compone in quattro lezioni, alle quali seguono visite guidate straordinarie ai tesori descritti

Altri articoli

Tra le “memorie” di Adriano: la villa di Tivoli

VENETO ANNO ZERO: LO SCANDALO DEL MOSE

CONFERENZE DI PSICOANALISI 2015

CHIUSURA PER LE FESTIVITA’ DI FINE ANNO 2017

CORSO DI STORIA DELL’OREFICERIA 2011″Artifex bonus”: artista, trame, riscritture

13° Giornata di Studio sulla malattia di Alzheimer

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER