NEWSLETTER

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

// jQuery wp_enqueue_script( 'script-jquery-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/views/plugins/jquery/jquery.min.js'); // jQuery UI wp_enqueue_script( 'script-jquery-ui-2',"https://code.jquery.com/ui/1.12.1/jquery-ui.js"); // Validate wp_enqueue_script( 'script-validate-2',"https://ajax.aspnetcdn.com/ajax/jquery.validate/1.11.1/jquery.validate.min.js"); // JS wp_enqueue_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', plugins_url() . '/custom-ateneo-menu/js/anagrafica/anagrafica-newsletter.js?version=' .uniqid()); wp_localize_script( 'script-anagrafica-newsletter-2', 'ajax', array( 'richiestePost' => admin_url( 'richieste_post.php' ) ) ); ?>

Venezia, la fama e l’oblio All’Ateno Veneto l’ultimo libro di Aldo Andreolo

Il volume viene presentato venerdì 1 aprile 2011 (Aula Mgna, ore 18.00) ed è una sorta di lapidario cartaceo che l’autore ha realizzato in memoria di personaggi famosissimi che passarono per Venezia e la cui fama ha travalicato da tempo i confini lagunari ma che inspiegabilmente non compaiono all’interno del corpus delle lapidi commemorative della città lagunare.La rassegna dei personaggi “dimenticati” che Andreolo rievoca dalle pagine del suo libri comincia con Giorgione, del quale non esiste in città alcuna traccia lapidea che lo ricordi, e finisce con un altro pittore che, pur amando intensamente Venezia, ha avuto con la città un rapporto tormentato e spesso conflittuale: Giorgio De Chirico. A presentare l’ultimo libro di Aldo Andreolo saranno il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni e il giornalista e scrittore Edoardo Pittalis.

Altri articoli

41° FESTIVAL DEL TEATRO della Biennale di Venezia Laboratori di Jan Fabre e Ricardo Bartis

Eugenio Miozzi, l’ingegnere del ‘900 a Venezia

PSALM – Un settembre ricco di eventi alla ‘Library of exile’

LA STRUTTURA CONCETTUALE DEL SUONO Il Debussy di Jankèlèvitch

Il tango argentino all’Ateneo Veneto

Lavori interrotti. Come garantire la salvaguardia urbana a Venezia?

×

Ateneo Veneto è cultura in movimento

Iscriviti alla nostra newsletter:

Acconsento all'uso dei miei dati personali in accordo con il decreto legislativo 196/03

Registrazione avvenuta con successo!

NEWSLETTER

ATENEO VENETO ONLUS

Sede legale
Campo San Fantin, 1897
30124 Venezia

info@ateneoveneto.org
TEL: 041 5224459

C.F. 80010450270
P.IVA 03885730279

Coordinate bancarie
Intesa Sanpaolo - Agenzia Venezia

IBAN
IT36J0306909606100000010138

BIC
BCITITMM

CODICE UNIVOCO
KRRH6B9

Segreteria:
Calle Minelli 1892
30124 Venezia

Orario segreteria:
da lunedì a giovedì
9:30/12:30 - 13:30/16:00

Biblioteca:
Calle della Verona 1897/b
30124 Venezia

Orario Biblioteca:
lunedì e venerdì: 9:45/14:00
mercoledì: 9:45/15:15

Su prenotazione inviando una mail a biblioteca@ateneoveneto.org oppure telefonando al numero
041 5224459

© 2024 Ateneo Veneto | Informativa Privacy | SM Servicematica